Eraclio Barrucci

Nel 1948  Eraclio Barrucci fonda l’attività

La generale ripresa della situazione economica e la riapertura dei mercati influiscono positivamente nella ricostruzione del dopoguerra italiano.

Gli anni sessanta sono caratterizzati da forti investimenti nel settore.

Successivamente l’organizzazione dell’azienda si evolve, affiancando alla primaria attività di costruttori edili, interventi progettuali e architettonici.

Negli anni ottanta il primo cambio generazionale

Siamo negli anni ottanta, quando Eraclio Barrucci accompagna il passaggio della nuova generazione con figlio, Carlo che forte di una antica tradizione, consolida l’azienda in un laboratorio di ricerca, analisi e applicazione dell’ingegneria industriale con un moderno stile imprenditoriale.

Un impegno serio ed avanzato che si sviluppa in diversi settori tecnologici: dalle opere stradali ed idrauliche, all’edilizia civile ed industriale, insieme al restauro ed alle ristrutturazioni.

Tutto questo con un denominatore comune: la cura dell’ambiente da sempre protagonista in tutti gli interventi.

Un’azienda da sempre all’avanguardia

Con il rispetto dell’ambiente come principio fondante, l’impresa è da sempre protagonista con grandi interventi che vanno dalla realizzazione di scuole, impianti sportivi, strutture commerciali, interventi di ampliamento di stabilimenti industriali e di intere strutture.

Un altro fiore all’occhiello è la costruzione di opere idrauliche con acquedotti, condotte fognarie, impianti di depurazione e lavori di conservazione per la difesa e la salvaguardia del bacino idrominerale dei fiumi.

Il Gruppo Barrucci oggi

Desideri entrare in contatto con noi?

Il Nostro team è a disposizione per tutte le informazioni preliminari ed un incontro di approfondimento sulla richiesta.

Inizia da qui